contatti seguici su
  contatti
mary karr
back back
mary karr
Poetessa, saggista e scrittrice americana, Mary Karr è Peck Professor di Letteratura Inglese alla Syracuse University nello stato di New York. Nel 1995 ottiene grande successo di pubblico e di critica con The Liars’ Club, (Il Club dei Bugiardi, 2008), cronaca amara della sua infanzia in Texas tra gli anni Sessanta e Ottanta, scritta con stile essenziale, venato di cruda ironia. Il libro, vincitore del PEN/Martha Albrand Award e finalista del National Book Critics Circle Awards, rimane per oltre un anno nella bestseller list del «New York Times». Seguono Cherry (2001), Lit (2009), che chiudono la trilogia delle sue memorie autobiografiche, The Art of Memoir (2015) e l’ultimo Now Go Out There (and Get Curious), 2016, ispirato a un suo discorso alla cerimonia di consegna delle lauree alla Syracuse University nel 2015. Karr ha anche scritto quattro volumi di poesie: Abacus (1986), The Devil’s Tour (1993), Viper Rum (1998) e Sinners Welcome (2006). Le sue opere sono state pubblicate su «Poetry», «The New Yorker» e «The Atlantic Monthly». Ha vinto, tra gli altri, il Whiting Writer's Award (1989), il Pushcart Prize per entrambe le categorie poesia e saggistica (1995) e il Guggenheim Fellowship (2005).
NEW YORK 2016
CAPRI 2017
photogallery
back next
back next
videogallery
back next
back next