contatti seguici su
  contatti
alessandro piperno
back back
alessandro piperno

Insegna letteratura francese presso l'Università degli studi di Roma Tor Vergata, dove ha studiato. Dopo il saggio critico "Proust antiebreo" (2000), è giunto alla grande notorietà nel 2005 con la pubblicazione del suo primo romanzo "Con le peggiori intenzioni". Definito "un nuovo Proust" da Antonio D'Orrico del Corriere della Sera, ottiene un grande successo di pubblico (quasi 200.000 copie vendute in pochi mesi) e vince il premio Campiello opera prima. Il romanzo, che narra le vicende di mezzo secolo della famiglia Sonnino, si caratterizza per l’autoironia verso il suo ambiente e per un lessico colto e uno stile originale. Piperno si è ispirato alla grande letteratura ottocentesca e a quella statunitense contemporanea ed è stato accostato, oltre che a Proust, anche a Philip Roth. L’autore romano è anche redattore della rivista "Nuovi Argomenti". In Italia i suoi libri sono pubblicati da Mondadori. 

CAPRI 2008
photogallery
back next
back next
videogallery
back next
back next